menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il progetto "Ferm'a'rte" ritorna in città, a colorare le fermate studenti del Modigliani

Le quattro fermate del tram – Prato della Valle, Tito Livio ed Eremitani – sono state decorate con opera grafiche dei giovani allievi del Liceo Artistico Modigliani

Il progetto FERMA’R’TE è stato proposto al Comune di Padova e APS Holding nel 2008 con l’intento di predisporre un’esposizione permanente all’aperto utilizzando i pannelli posti tra gli elementi verticali strutturali delle fermate del tram. L’obiettivo è proporre un approccio differente nei confronti delle specificità architettoniche, dell’integrazione della vita civile e cittadina, dell’interscambio tra realtà storiche e culturali differenti. 

Le quattro fermate

Le quattro fermate del tram – Prato della Valle, Tito Livio ed Eremitani – sono state decorate con opera grafiche dei giovani allievi del Liceo Artistico Modigliani. Quest’anno l’idea è quella di far conoscere alla cittadinanza alcuni personaggi padovani che hanno dato un importante contributo culturale e artistico alla città. Due pannelli riguardano Tartini, immagini e suggestioni del vissuto del violinista e compositore del settecento; negli altri due pannelli sono stati stato presentati il vissuto e le imprese del padovano G.B. Belzoni, pioniere dell’archeologia. Novità di quest’anno, gli approfondimenti storici e artistici sono riportati sul QRcode riprodotto accanto ai pannelli esplicativi.

Arte

«Un progetto – afferma Arturo Lorenzoni, vicesindaco e assessore alla mobilità - che permette ai cittadini fruitori del tram, e non solo, di conoscere la storia di Padova e delle figure di spicco attraverso un nuovo e singolare strumento di comunicazione, quali le pensiline di attesa del tram. L’Amministrazione è aperta a iniziative che coinvolgono direttamente i giovani nella progettazione e quando la creatività dei ragazzi si mette in gioco, spesso nascono dei progetti sorprendenti. Ringrazio la Prof Leila Giacon per lapassione e la professionalità con cui realizza il progetto, scoprendo le qualità artistiche creative dei nostri studenti e l’Assessore Andrea Colasio che ha creduto nella capacità comunicativa di questo progetto».

Tram e cultura

«La realizzazione di queste nuove decorazioni alle pensiline del tram - commenta l’assessore alla cultura Andrea Colasio - è un tassello di quel progetto complessivo di comunicazione dell’eccellenze della nostra città attraverso tutti i canali disponibili. Vuole trasmettere a tutti e in particolare i tanti turisti che utilizzano il tram le tante opportunità di scoperta della nostra storia e supporta anche le iniziative che andremo a realizzare il prossimo anno come la grande mostra sul Belzoni". 

IMG_3785-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento