Cronaca

Morte sospetta all'ospedale, la famiglia fa aprire un'inchiesta

Un anziano 85enne sarebbe stato ricoverato in Azienda ospedaliera a Padova per un aneurisma all'addome. Sarebbe finito sotto i ferri per due volte in 48 ore e sarebbe spirato poco dopo. Il fascicolo finisce in procura

Due interventi chirurgici all'addome nel giro di due giorni e poi il paziente è venuto a mancare. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, A.G., 85enne padovano, sarebbe stato ricoverato nel reparto di chiururgia vascolare dell'Azienda ospedaliera di Padova il 22 settembre scorso per un aneurisma addominale.

INCHIESTA. Dopo l'intervento, l'anziano è venuto a mancare ed ora la famiglia vorrebbe delle spiegazioni. Sul caso sarebbe dunque stata aperta un’inchiesta dalla procura della Repubblica.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte sospetta all'ospedale, la famiglia fa aprire un'inchiesta

PadovaOggi è in caricamento