menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Padova il primato veneto per la diminuzione dei mezzi per il trasporto di merci e persone

Le analisi fornite dall'Aci registrano in provincia, nel periodo tra il 2010 e il 2015, le più alte percentuali a livello regionale nel numero di veicoli usciti dalla circolazione stradale

Padova si conferma, in Veneto, la provincia con il più alto tasso di diminuzione dei veicoli adibiti al trasporto merci (autocarri, rimorchi, semirimorchi, trattori e motrici stradali), mentre è seconda per quanto riguarda autobus e mezzi pubblici.

LA RICERCA. Il Centro Ricerche Continental Autocarro, sulla base di dati forniti da Aci, conferma che tra il 2010 e il 2015 il parco dei mezzi circolanti in Italia per il trasporto di merci e persone ha subito un calo. 

IL PRIMATO PADOVANO. La tendenza è confermata in Veneto, con percentuali negative in tutte le province, e in particolare nel Padovano, dove gli autobus sono passati dai 1.323 del 2010 ai 1.222 del 2015 (-7,6%) e gli autocarri e i mezzi per il trasporto merci erano 70.762 nel 2015 a fronte degli 83.747 del 2010 (-15,5%).

LA CRISI ECONOMICA. Il numero di veicoli usciti dal parco circolante, superiore alle nuove immatricolazioni, conferma il peso della crisi economica sul territorio e, nonostante i primi segni di ripresa, evidenzia il bisogno di maggiori controlli sui mezzi rimasti in servizio, spesso vetusti, che sollevano il problema della sicurezza e delle emissioni di gas inquinanti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento