rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca San Martino di Lupari

Somministra alcool a tredicenne, barista denunciato

Le indagini dei carabinieri di Tombolo hanno permesso di ricostruire la vicenda e di denunciare in stato di libertà il responsabile per aver somministrato bevande alcoliche a una minore. La ragazza era stata male appena rincasata

Il trentenne titolare di un bar di San Martino di Lupari è finito in guai seri per aver somministrato alcool a una minore. La ragazza, il fatto è accaduto il 6 aprile, appena rincasata era stata colta da malore tanto che era stato necessario chiamare un'ambulanza. Si era ubriacata nel locale del giovane fino poi a stare male. 

Accertamenti

Le indagini dei carabinieri di Tombolo hanno permesso di ricostruire la vicenda e di denunciare in stato di libertà il responsabile per avver somministrato bevande alcoliche a una minore, come è avvenuto nelle ultime ore. Somministrare bevande alcoliche a minori degli anni 16, è un reato che può essere punito con l'arresto fino a 1 anno ai sensi dell'art. 689 del Codice Penale, inoltre in caso di vendita a minori degli anni 16 la sanzione può estendersi sino alla sospensione della licenza per l'esercizio commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Somministra alcool a tredicenne, barista denunciato

PadovaOggi è in caricamento