menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il quartiere di Sant'Anna a Piove di Sacco

Il quartiere di Sant'Anna a Piove di Sacco

Spaccio davanti all'asilo: un chilo di hashish nel cestino della bici

In manette un 37enne pusher marocchino, beccato in flagranza dai carabinieri nel quartiere di Sant'Anna a Piove di Sacco a seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini. 10 i panetti di hashish rinvenuti con 275 euro

Un via vai sospetto, in particolare la notte, con scambi tra extracomunitari a bordo di ciclomotori o biciclette di borse o zaini proprio davanti l'asilo di via Dante Alighieri nel quartiere di Sant'Anna a Piove di Sacco. A segnalarlo alle forze dell'ordine sono stati alcuni cittadini.

Z. Noureddine-2UN CHILO DI DROGA NEL CESTINO DELLA BICI. Segnalazioni da cui sono partite le indagini dei carabinieri di Piove di Sacco che, in collaborazione con i colleghi di Codevigo, a seguito di appostamento davanti alla chiesa del quartiere, ieri sera sono riusciti ad arrestare in flagranza un un 37enne pusher marocchino, Noureddine Z. - in possesso di regolari documenti di soggiorno, nullafacente, pregiudicato -, sorpreso a trasportare nel cestino della sua bicicletta una borsa della spesa contenente 10 panetti di hashish per un totale di un chilo di stupefacente.


L'ARRESTO. Riconosciuti i militari, il nordafricano ha tentato la fuga accelerando la sua corsa sulle due ruote, ma non abbastanza visto che i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e ammanettarlo. Perquisito, oltre alla droga gli sono stati rinvenuti addosso 275 euro ritenuti provento di spaccio. Dichiarato in arresto, è stato accompagnato al carcere Due Palazzi dove rimane a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento