menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università: a Padova meno tasse per garantire il diritto allo studio per tutti

Due le iniziative volte a garantire l'erogazione di contributi a circa 1.582 laureandi che, per effetto dei nuovi indicatori Isee e Ispe, erano stati esclusi dalle borse di studio per l'anno in corso, l'altra a ridurre per tutti la tassazione

Sei milioni di euro, per ridurre le tasse universitarie ed aumentare i beneficiari delle borse di studio. Si tratta di un’importante operazione avviata dall'ateneo patavino nell’ambito del diritto allo studio.

AGEVOLAZIONI. Con due iniziative saranno garantiti l’erogazione di contributi a circa 1500 studenti che, per effetto dei nuovi indicatori Isee e Ispe, erano stati esclusi dalle borse di studio per l’anno in corso, e alla riduzione del livello delle tasse per l’anno accademico 2016/17 in percentuali diverse che terranno conto del reddito e del merito di ciascuno.“Vogliamo mandare un segnale di valenza nazionale - ha spiegato il rettore Rosario Rizzuto - In Italia il numero di laureati è molto basso, e questo deriva anche da un sistema sottofinanziato e troppo oneroso per le famiglie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento