rotate-mobile
Cronaca

Il sindaco Giordani torna sul sicuro e ripropone "La fiera delle parole": "Lo avevo promesso"

Ad annunciarlo il nuovo primo cittadino Giordani che torna all'usato sicuro e ripropone la manifestazione che avrà doppio appuntamento: dal 15 settembre al 1 ottobre la rassegna culturale si terrà a Montegrotto Terme, mentre dal 3 all'8 si sposterà proprio a  Padova

Torna a Padova la "Fiera delle Parole", la manifestazione cancellata dall'ex sindaco Massimo Bitonci che al suo posto aveva voluto "Babele a Nord-Est".


IL RITORNO. Ad annunciarlo il nuovo primo cittadino Giordani che torna all'usato sicuro e ripropone la manifestazione che avrà doppio appuntamento: dal 15 settembre al 1 ottobre la rassegna culturale si terrà a Montegrotto Terme, mentre dal 3 all'8 si sposterà proprio a  Padova. Queste le parole di Giordani sui social che comunque non disdegna, in futuro, anche il ritorno di Vittorio Sgarbi: "Lo avevo promesso. Abbiamo presentato questa mattina il ritorno a Padova, dal 2 all’8 ottobre, del Festival Letterario “La fiera delle parole”. Sarà una edizione ancora più bella e coinvolgete delle precedenti. Avremo eventi nei luoghi più prestigiosi della città, ma anche nei quartieri e saranno coinvolti molti dei Comuni limitrofi. Perché la cultura non ha colore, è cibo per la mente ed è un grande volano per l’economia della città".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Giordani torna sul sicuro e ripropone "La fiera delle parole": "Lo avevo promesso"

PadovaOggi è in caricamento