menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, laureati entro dicembre non pagano le tasse di iscrizione

L'esonero avviene a condizione che gli studenti abbiano superato tutti gli esami previsti dell'ultima sessione utile entro il 15 ottobre (se laureandi triennali e a ciclo unico) o entro il 30 ottobre (per i laureandi magistrali)

Esonero dal pagamento delle tasse per studenti laureati entro dicembre, ratifica di convenzioni e finanziamenti a progetti e dottorati di ricerca in primo piano al consiglio d’amministrazione dell’università di Padova che si è svolto lunedi a palazzo Bo.

ESONERO DAL PAGAMENTO DELLE TASSE. Buone notizie per gli studenti: il cda ha approvato l’esonero dall’iscrizione all’anno accademico successivo, e quindi dal pagamento delle tasse, per tutti gli studenti che si laureeranno entro dicembre, a condizione che abbiano superato tutti gli esami previsti dell’ultima sessione utile - dell’ultimo anno della durata normale del corso per l’ammissione alla laurea - entro il 15 ottobre (se laureandi triennali e a ciclo unico) o il 30 ottobre (per i laureandi magistrali). L'esonero riguarderà circa 950 studenti l’anno e inciderà con un mancato introito per l’università stimato attorno ai 396mila euro.

CONVENZIONI. Durante la seduta è stata approvata la convenzione di collaborazione fra Università e tribunale di Padova, della durata di 5 anni, potenziando lo scambio già in atto con l’incremento degli stage, la partecipazione congiunta a progetti di interesse comune e iniziative formative. Un’altra importante convenzione ratificata, sempre della durata di 5 anni, è quella fra la Scuola Normale Superiore di Pisa e la Scuola Galileiana di Studi Superiori dell’università di Padova, che prevede un forte scambio collaborativo fra studenti, dottori di ricerca e docenti.

RICERCA. I consiglieri d’amministrazione hanno dato il via libera al contributo assegnato ai progetti di ricerca d’ateneo, bando 2014, per un ammontare di 4.331.129 euro e hanno approvato il finanziamento di 225 borse di studio per il XXXI ciclo dei dottorati di ricerca per un costo di 984.375 euro.

ALUMNI DELL'UNIVERSITÀ. Il cda ha inoltre approvato la costituzione dell’associazione Alumni dell’Università di Padova ed il relativo statuto, che ha l’obiettivo di unire tutti i laureati dell’ateneo di ogni età e ambito per costruire una rete di persone utile a promuovere e diffondere la tradizione dell’università di Padova.

NUOVI DOCENTI. Per quanto riguarda il reclutamento di docenti, il cda ha infine approvato la chiamata di due professori di prima fascia, 12 di seconda e tre ricercatori a tempo determinato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento