L'8 marzo con Ahlam El Brinis, campagna "social" contro la violenza sulle donne

Per la festa della donna, il consigliere comunale di Padova Davide Meneghini ha voluto organizzare una campagna sociale contro la violenza sulle donne con la modella musulmana

In occasione dell'8 marzo, per la festa della donna, il consigliere comunale, presidente della VI commissione del comune di Padova, Davide Meneghini ha voluto organizzare una campagna sociale contro la violenza sulle donne con la modella Ahlam El Brinis (Miss Friuli e finalista dell'ultima edizione di Miss Italia). 

L'INIZIATIVA. "Ahlam El Brinis è un esempio di tenacia - dichiara Meneghini - nonostante le minacce, ricevute per via della sua origine musulmana, è riuscita a credere ai suoi sogni raccontando e denunciando fatti che non tutti hanno il coraggio di esternare; in questo momento c'è bisogno di esempi di donne forti. La campagna sarà molto 'social' - aggiunge - e lanceremo l' hashtag #ilsilenziouccide; durante la giornata pubblicheremo foto e video che abbiamo realizzato, emotivamente sono molto forti, possono far riflettere e dare la forza di denunciare". Molti sono stati i sostegni ricevuti, tra questi anche quello della squadra di pallavolo Le Ali di Padova. "Per la colonna sonora della campagna abbiamo scelto la canzone 130 volti della band musicale Metrò. 130 è il numero di donne morte per violenza nel 2014", conclude il consigliere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento