Politica

Casetta Mostar: laboratori e giochi, nasce il centro di aggregazione per i ragazzi

Uno spazio per stare insieme tra adolescenti, dove poter organizzare tornei, sport, giochi da tavolo, laboratori e videogiochi accompagnati, ma non guidati, dagli educatori de “La bottega dei Ragazzi”

Uno spazio per stare insieme tra adolescenti, uno spazio che non sia il bar o il marciapiede dove poter organizzare tornei, sport, giochi da tavolo, laboratori e videogiochi accompagnati, ma non guidati, dagli educatori de “La bottega dei Ragazzi”. Nasce a Montegrotto Terme, presso la casetta di Parco Mostar, per l’occasione rimessa a nuovo, il centro di aggregazione giovanile. 

Spazio pubblico

«Vogliamo - spiega l’assessora al Sociale Elisabetta Roetta - rispondere a un bisogno di una fascia d’età spesso trascurata nelle politiche educative, quella dell’adolescenza, offrendo,  due volte la settimana il lunedì e il giovedì tra le 16 e le 18, la disponibilità di uno spazio pubblico dove incontrarsi e trascorrere il tempo libero assieme. Abbiamo pensato di strutturare un servizio per ragazzi che già frequentano parco Mostar: ora troveranno uno spazio  pensato per e con loro e due educatori a loro disposizione. In prospettiva sposteremo nella casetta anche il servizio Informagiovani».

Convenzione

Negli altri giorni della settimana martedì, mercoledì e venerdì, la casetta tornerà nella disponibilità, non più esclusiva, dell’associazione Anteas, in base a una convenzione che verrà stipulata. Al sabato e negli orari serali la casetta sarà a disposizione a richiesta per associazioni o singoli. «La casetta - spiega l’assessora - è stata riverniciata all’esterno. Gli interni sono stati svuotati  e arredati con mobili nuovi. Saranno i ragazzi ad indicarci come completarla con sedie, scaffalature e quanto necessario per le attività ricreative». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casetta Mostar: laboratori e giochi, nasce il centro di aggregazione per i ragazzi

PadovaOggi è in caricamento