Montegrotto Terme: spogliatoi del Palaberta e rifacimento di viale Stazione con l’avanzo di bilancio

Il Consiglio comunale di Montegrotto Terme ha approvato un’importante variazione di bilancio che consentirà di dare il via ad una serie di importanti interventi nel percorso già avviato di restituzione di dignità al territorio che, per troppi anni nel passato, ha sofferto per una mancanza di seria pianificazione  e programmazione

Il Consiglio comunale di Montegrotto Terme ha approvato un’importante variazione di bilancio che consentirà di dare il via ad una serie di importanti interventi nel percorso già avviato di restituzione di dignità al territorio che, per troppi anni nel passato, ha sofferto per una mancanza di seria pianificazione  e programmazione.

Risorse

«Le risorse finanziarie alla base della variazione di bilancio  - ha spiegato l’assessore competente nel corso del Consiglio comunale - sono state reperite dal recupero dell'evasione fiscale. Altri tasselli importanti derivano dalla riduzione dell’esposizione debitoria e dalla capacitò di approvare il Bilancio di Previsione del 2019 entro il 31 dicembre del 2018 e il consuntivo entro il 30 aprile 2019 traendo, potendo così godere di notevoli benefici in termini anche  in termini di disponibilità di Avanzo di Bilancio».

Bilancio

«Queste maggiori risorse  - ha annunciato l’assessore al Bilancio - consentono all’amministrazione sampietrina di rimodulare il il Piano Triennale delle Opere Pubbliche. 2019/2021 e, in particolare , l’elenco delle opere del 2019: in particolare l’intervento “Ampliamento Palaberta - realizzazione spogliatoi”    verrà finanziato con l’ avanzo di bilancio e la somma disponibile per la “Riqualificazione di Viale Stazione – 2° Stralcio” viene incrementata di  210.000 euro».

Il sindaco

«Le rivoluzioni - commenta il sindaco -  non si fanno in un giorno e stiamo riportando a Montegrotto Terme un corretto modo di amministrare il territorio che parte da una innanzitutto da un corretto approccio al bilancio. Ringrazio l'assessore al Bilancio e tutta la squadra che quotidianamente dedica tempo, energia e sforzi per la nostra città». La quota parte dell’avanzo complessivo viene impegnata è di € 2.166.697,00 di cui 1.813.290,00 di spese per investimento ed € 353.407,00 per spese correnti a carattere non permanente su un totale secondo il consuntivo di € 4.179.675,29 

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento