menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ospedale a San Lazzaro: c'è l'accordo tra il Comune e i privati

L'intesa prevede, in cambio di terreni per 190mila metri quadri, ceduti gratuitamente per l'edificazione del nuovo polo ospedaliero, una permuta con un'area pubblica, con modifica della sua destinazione d'uso

La giunta comunale di Padova ha dato il via libera ad un pre-accordo con i privati, in merito all'area su cui verrà edificato il nuovo ospedale a Padova Est. L'intesa prevede la cessione gratuita al Comune, da parte del Consorzio Urbanizzazione quadrante Nord-est, di 190mila metri quadri di San Lazzaro, che andranno ad aggiungersi a quelli già esistenti.

L'ACCORDO. L'accordo, che dovrà essere approvato dal consiglio comunale, stabilisce, in cambio della cessione dell'area, che il Comune ceda a sua volta ai privati delle aree edificabili, attualmente di proprietà del Comune, prevedendone una modifica della destinazione d'uso. Si tratta dell'area IR2: il Pua (Piano urbanistico attuativo) sarà ridisegnato prevedendo su tali zone una destinazione "mista", "ammettendo la destinazione direzionale e turistico-ricettiva".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento