Incompatibilità sindaco-ministro: consiglio sul dopo Zanonato

Oggi alle 18 il "parlamentino" padovano si riunisce a palazzo Moroni per "contestare formalmente al sindaco di Padova, Flavio Zanonato, la causa di incompatibilità in seguito alla nomina a ministro" che avrà 10 giorni per "formulare osservazioni o per eliminare la causa di incompatibilità"

L'ufficio di sindaco occupato da ben 9 anni di fila, per due mandati consecutivi, l'ha già sgombrato dei propri effetti personali nei giorni scorsi. Il neo ministro allo Sviluppo economico del governo Letta Flavio Zanonato in via ufficiosa ha già lasciato la poltrona di primo cittadino di Padova con il passaggio di consegne e deleghe al suo vice Ivo Rossi, ma il primo passo ufficiale per voltare pagina verso il "dopo Zanonato" si consumerà oggi in consiglio comunale.

L'ATTACCO DEL M5S: MINISTRO E ANCORA SINDACO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'INCOMPATIBILITÀ E IL SUBENTRO DI ROSSI. Alle 18 il "parlamentino" si riunirà in seduta a palazzo Moroni, dove, su proposta della presidente Daniela Ruffini, l'Assemblea dovrà "contestare formalmente al sindaco di Padova, Flavio Zanonato, la causa di incompatibilità in seguito alla nomina a ministro" che avrà dieci giorni per "formulare  osservazioni o per eliminare la causa di incompatibilità". Conclusa questa prima fase, dovrebbe seguire il subentro con il ruolo di facente funzioni del vice Rossi fino a conclusione naturale del mandato dell'attuale amministrazione di centrosinistra tra un anno, nella primavera 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

  • Coronavirus, Zaia: «La situazione di oggi è sopportabile, quella di domani non lo so»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento