menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aduna Volley, Celegato: «A Noventa per giocarcela, "impossibile" non esiste»

Alia Aduna Padova l’ha dimostrato la scorsa settimana, riacciuffando per i capelli un derby che sembrava ormai perso, ma questa volta l’asticella è fissata ben più in alto

Tentare l’impossibile, anche perché, in fondo, l’impossibile non esiste nella pallavolo. Alia Aduna Padova l’ha dimostrato la scorsa settimana, riacciuffando per i capelli un derby che sembrava ormai perso, ma questa volta l’asticella è fissata ben più in alto: sabato 20 febbraio (ore 20.30, diretta streaming gratuita sulla pagina Facebook di Aduna) le ragazze di Annalisa De Felip sfideranno in trasferta la capolista Ipag-Acqua Brevetti Noventa.

Rullino di marcia

Nove punti su nove conquistati fin qui e un solo set concesso alle avversarie: la compagine guidata da Luca Zanon sta cannibalizzando questo primo mini-girone e francamente c’erano pochi dubbi a riguardo. Il tasso tecnico delle vicentine è da fuori categoria, in ogni reparto: l’etoile è la schiacciatrice Gomiero, che qualche anno fa ha calcato perfino il palcoscenico della Champions League, ma insieme a lei ci sono anche le varie Pastorello, Zanguio, De Toffoli, Morgia e altre ancora. Tante punte di diamante che fanno di Noventa la squadra da battere, ma forse non una squadra imbattile. Così perlomeno la vede Giorgia Celegato, centrale di Alia Aduna: «Noventa parte senza dubbio favorita ma noi proveremo comunque a sfruttare i loro punti deboli. La parola impossibile non esiste nel nostro vocabolario: sarà sicuramente difficile ma dopo la prestazione di sabato siamo molto più consapevoli del nostro potenziale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento