Scherma, campionati del Mediterraneo: Matteo Panazzolo conquista un fantastico oro

Il sedicenne padovano, allievo dei maestri Andrea Borella e Francesca Bortolozzi, dopo un bronzo, è salito sul gradino più alto del podio nella gara Under 20

Panazzolo dopo una stoccata vincente

Matteo Panazzolo ci ha messo meno di 24 ore per prendersi la rivincita sul connazionale Rajan Adoul nell’edizione 2019 dei Campionati del Mediterraneo in corso in questi giorni a Cagliari. Sconfitto in semifinale nella gara dedicata agli Under 17, il sedicenne padovano, allievo dei Maestri Andrea Borella e Francesca Bortolozzi, è salito sul gradino più alto del podio nella gara Under 20. La delegazione italiana, infatti, ha confermato in toto anche per le prove Giovani gli atleti Cadetti che ieri avevano conquistato ben diciassette medaglie.  

La medaglia

La gara non era iniziata al meglio per Matteo Panazzolo con tre vittorie e due sconfitte, ma l’atleta della Comini Padova ha cambiato marcia nel tabellone di eliminazione di diretta dove non ha avuto difficoltà negli ottavi con il tunisino Fenniche (15-5) e nei quarti con l’egiziano Mady (15-10). Semifinale e finale hanno rappresentato altrettante sfide fratricide: la prima vinta 15-12 con Francesco Fiore e la seconda, come detto, con la netta affermazione per 15-9 su Rajan Adoul che ieri aveva messo al collo la medaglia d’oro. Il programma della manifestazione giovanile promossa dalla Confederazione del Mediterraneo si chiuderà domani con la gara dedicata agli Under 15 e la prova a squadre miste della categoria Giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento