rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Pallanuoto: sabato l'esordio in A2 del Centro Sportivo Plebiscito contro il Deakker Bologna

Padova scenderà in acqua alle 20.30: vista la chiusura dello Stadio della Pallanuoto presso il Centro Sportivo Plebiscito di via G.Geremia la squadra disputerà l’incontro presso la piscina “Montebianco” del C.S.S. Verona

Ormai è ufficiale: la squadra di serie A2 maschile del Plebiscito Padova esordirà sabato 16 gennaio alle ore 20.30 contro la DeAkker Bologna. Vista la attuale chiusura dello Stadio della Pallanuoto presso il Centro Sportivo Plebiscito di via G.Geremia, che risulta insostenibile a causa della sospensione di tutta l’attività di base, la squadra maschile disputerà l’incontro presso la piscina “Montebianco” del C.S.S. Verona, che gentilmente ha messo a disposizione la sua vasca regolamentare per gli incontri da disputare in casa.

Partita in diretta

Grazie alla C.S.S.Verona e alla Paul Take Production di Verona, la partita sarà visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale della Pallanuoto Plebiscito Padova. Una nuova formula di campionato, che vede le squadre divise in quattro gironi da sei squadre, con una stagione ridotta a 10 giornate. Come già il campionato di A1, gli incontri saranno distanziati di 15 giorni. Alla serie A1 passeranno solo due squadre, mentre le retrocesse in B saranno 4: le prime due squadre classificate di ogni girone parteciperanno ai Play-Off, le altre si scontreranno tutte nei Play-Out.

Voglia di ricominciare

«C’è tanta voglia di ricominciare, vista la pausa infinita che abbiamo vissuto, con il campionato dello scorso anno interrotto dopo poche giornate, ora abbiamo voglia di tornare in vasca e affrontare partite ufficiali- commenta il tecnico Gianluca Garibaldi - con la nuova formula, dopo questo girone di mini-campionato, tutte le squadre avranno una seconda fase da affrontare. E’ un campionato molto difficile: ci sono poche possibilità di errore, sicuramente sarà complessa. Il nostro obiettivo è quello di far crescere la squadra di partita in partita, anche perché comunque attualmente siamo in una situazione complicata: la vasca regolamentare da 33 non è utilizzabile al Plebiscito, quindi ci siamo allenati solo sui 25m, e l’allenamento cambia molto. Inoltre, giocheremo sempre fuori casa, da qui a due mesi: purtroppo la situazione è complicata in generale e per tutti, ci stiamo adattando e ci adatteremo. I ragazzi stanno dando comunque il massimo impegno e dedizione, è ammirevole».

Gli avversari

«La Deakker Team di Bologna è una squadra costruita per andare in A1- continua Garibaldi -a partire dal tecnico fino all’ultimo giocatore in rosa. Sicuramente sarà una partita difficile, sia per la questione campo appunto, ma poi soprattutto perché loro sono molto forti. Noi da parte nostra andremo lì per cercare di farli faticare e metterli in difficoltà fino all’ultimo secondo, che sarà poi l’obiettivo di tutti i nostri incontri. Noi siamo pronti, siamo al completo, e sono sicuro che affronteremo la partita al meglio possibile». Da segnalare il rientro in rosa di Matteo Savio, rientrato in Italia dopo una stagione nella massima serie spagnola, l’inserimento di Andrea Negro, portiere d’esperienza trasferitosi dall’Ortigia, e l’inserimento dei tanti giovani provenienti dai settori giovanili, oltre agli atleti “storici” che anche quest’anno vestiranno i colori biancorossi.

La rosa

Calabresi Giacomo (portiere), Negro Andrea (portiere), Barnaba Riccardo (portiere), Maresca Osman, Barbato Jacopo, Gottardo Riccardo, Zanovello Marco, Vettore Riccardo, Rolla Dino, Robusto Francesco, Tomasella Michele, Leonardi Lorenzo, Chiodo Matteo, Conte Giacomo, Savio Matteo, Leonardi Giorgio, Passabi Matteo, Sartore Nicola, Biasutti Alberto. Allenatore: Gianluca Garibaldi Vice-allenatore: Davide Molena Direttore sportivo: Paolo Pisani Dirigente accompagnatore: Andrea Segala

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto: sabato l'esordio in A2 del Centro Sportivo Plebiscito contro il Deakker Bologna

PadovaOggi è in caricamento