Mercoledì, 22 Settembre 2021
Volley

Eurovolley 2021 al via: nelle fila azzurre convocato anche Mattia Bottolo

La formazione azzurra è a caccia di successi dopo l'Olimpiade

L'Italia durante la preparazione (foto Federvolley)

Mentre il percorso femminile è quasi giunto al capolinea con quarti, semifinali e finalissima da giocare il prossimo 4 settembre, il percorso europeo del volley maschile inizia proprio oggi, mercoledì 1 settembre. Da oggi al 19 dello stesso mese, in Polonia, Repubblica Ceca, Estonia e Finlandia: questo il palcoscenico di EuroVolley 2021 con una Italia in parte rinnovata e con un nuovo allenatore.

Nella formazione italiana guidata dal neo ct Fefé De Giorgi c'è Mattia Bottolo, schiacciatore della Kioene Padova, che l'allenatore ha voluto dopo l'esperienza positiva alla Vnl.

L'Italia, a caccia di medaglia dopo l'esclusione ai quarti di finale alle Olimpiadi e orfana di Juantorena e Zaytsev, è inserita nel pool B insieme a Repubblica Ceca, Slovenia, Bulgaria, Montenegro e Bielorussia. La prima fase di competizione sarà a Ostrava con esordio fissato per venerdì 3 settembre alle 14.15 contro la Bielorussia. La squadra di De Giorgi giocherà poi il 5 settembre alle 19 contro Montenegro, l'8 alle 15.45 contro la Slovenia e il 9 alle 19 contro la Repubblica Ceca.

Questa la formazione completa: opposti Yuri Romanò e Giulio Pinali, alzatori Simone Giannelli e Riccardo Sbertoli; centrali Simone Anzani, Gianluca Galassi, Fabio Ricci e Lorenzo Cortesia; schiacciatori Alessandro Michieletto, Daniele Lavia, Francesco Recine e Mattia Bottolo; liberi Fabio Balaso e Alessandro Piccinelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovolley 2021 al via: nelle fila azzurre convocato anche Mattia Bottolo

PadovaOggi è in caricamento