rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Volley

Volley, la Kioene prova a intimorire Perugia ma non arriva neanche un punto

La formazione si è portata a casa solo il secondo set

Intimorisce la vice capolista vincendo un set e lottando in altri due, ma non arrivano i punti. La Kioene Padova si arrende 1-3(22-25, 25-21, 22-25, 17-25)contro la Sir Safety Car Perugia. 

“Questa sera c’è del rammarico perché, specie nel terzo set, abbiamo dimostrato di poter rimontare 8 punti e giocarcela alla pari. Il buono della gara odierna, - ha detto Volpato - è aver dato prova di poter far sudare una squadra come Perugia e a tratti metterla in difficoltà”.

Il primo set è combattuto fino al 17-20, dalla parte di Perugia ci pensa Leon a mettere la freccia per il 22-25. Stessa storia il secondo set, ma questa volta è la Kieone ad avere con sé l’inerzia del gioco e chiude 25-21. Nel terzo set Perugia prova a fare voce grossa e ci riesce (9-16), ma i padroni di casa rimontano fino al 17-21; spese tante energia, Perugia chiude ancora. Nel quarto set l’equilibrio c’è nella prima parte di gioco, poi Leon scappa sul 15-22 e il finale arriva presto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, la Kioene prova a intimorire Perugia ma non arriva neanche un punto

PadovaOggi è in caricamento