Investimento green per il nuovo Supermercato Alì a Casalserugo

È stato inaugurato l'ultimo punto vendita, costruito nel rispetto dell'ambiente con criteri all'avanguardia: classe energetica A3, illuminazione led e colonnine per le auto elettriche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

È stato inaugurato stamattina dal presidente Francesco Canella e dal Responsabile affari generali Matteo Canella alla presenza del sindaco Elisa Venturini il nuovo supermercato Alì di Casalserugo: 1.500 metri quadri di superficie di vendita con reparti pescheria, friggitoria, spiedo e pane self service, che si caratterizza per gli interventi sulla viabilità volti a migliorare e rendere più sicuro il traffico, il sostegno all'occupazione locale con l'assunzione di trenta nuovi dipendenti e l'attenzione alla sostenibilità ambientale.

L'intervento edilizio, che rispecchia i più recenti canoni costruttivi del gruppo, è infatti realizzato in classe energetica A3, è dotato di impianto fotovoltaico (come i market di Piazzola sul Brenta e Terranegra a Padova, Camponogara e Cavarzere in provincia di Venezia) e ha un moderno impianto di illuminazione total led (illuminazione interna, esterna, specialistica, celle, servizi, sala vendita) che contraddistingue ormai tutti i punti vendita inaugurati negli ultimi due anni. Recupera totalmente l'energia prodotta dai frigoriferi, consentendo di eliminare il consumo di gas metano e di coprire l'intero fabbisogno di acqua calda sanitaria.

È inoltre il primo punto vendita della rete Alì - centosei punti vendita in Veneto e tre in Emilia Romagna con un'ulteriore nuova apertura prevista entro l'anno - con le colonnine di ricarica per le auto elettriche.

"Quando inauguriamo nuovi punti vendita - commenta il presidente di Alì Supermercati Francesco Canella - siamo soliti cercare una collaborazione con l'Amministrazione locale per realizzare un intervento che pensi non solo all'economia ma anche al territorio e ai suoi bisogni. In questo caso, abbiamo riservato un particolare occhio di riguardo alla tutela dell'ambiente e al benessere sociale".

L'intervento sottolinea la sensibilità di Alì Supermercati per il tema del green e della sostenibilità ambientale: basti pensare che sono oltre quindici i parchi cittadini riqualificati nelle province di Padova, Treviso, Vicenza e Rovigo con l'iniziativa "Un posto al verde" e oltre 4.290 gli alberi già donati da Alì e i suoi clienti grazie alla maratona di sostenibilità ambientale "Piantiamo 10mila alberi".
Di questi, trentaquattro sono già stati piantumati nell'area parcheggio del nuovo Alì di Casalserugo.

Ospiti all'inaugurazione il sindaco di Casalserugo Elisa Venturini, una rappresentanza della Giunta Comunale, le autorità civili e militari del territorio e il gruppo "Podisti di Casalserugo".

"Oggi un imprenditore capace è venuto ad investire a Casalserugo, - ha sottolineato il sindaco Elisa Venturini - ad arricchire la nostra realtà e ad ampliare l'offerta che già c'è. La famiglia Canella porta qui un'economia sana, che ci ha consentito di realizzare nuove infrastrutture come la pista ciclabile e lo spazio per attivare un servizio di trasporto pubblico locale".

APPUNTAMENTI PER I CLIENTI

Dopo il taglio ufficiale del nastro (il negozio apre con orario continuato dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 13), la proprietà ha dato il via ad una serie di appuntamenti per i clienti: fino a sabato 24 settembre truccabimbi, giochi gonfiabili e animazioni tutti i pomeriggi; venerdì 23 settembre happy hour e dj set e sabato 24 animazione con Mascha e Orso e gelato gratis per tutti i bambini; domenica 2 ottobre laboratori scientifici e giochi alla scoperta del mondo della natura.

Fino a domenica 25 settembre colazione gratuita.

Fino a sabato 24 settembre, l'Alì di Casalserugo ospita la campagna social #IOnascoConTe lanciata da Medici con l'Africa CUAMM in collaborazione con Morellato, per sostenere l'assistenza al parto a favore di mamme e bambini. Nel punto vendita sarà allestita una postazione personalizzata #IOnascoConTe dove farsi una foto da condividere sui profili Instagram e Twitter: per ogni selfie postato Morellato donerà 1 euro a Medici con l'Africa Cuamm.

Radicata territorialità, responsabilità sociale, attenzione ai dipendenti e alla comunità locale sono i valori che da sempre caratterizzano la filosofia del Gruppo. Ultimo in ordine di tempo, il contributo di 200mila euro ,frutto della raccolta fondi di Alì Supermercati e dei suoi clienti che è stato consegnato alla Croce Rossa Italiana per l'emergenza sisma ad Amatrice e nel Centro Italia.

INFORMAZIONI

www.alisupermercati.it
https://www.facebook.com/alisupermercati/

Torna su
PadovaOggi è in caricamento