Bambina positiva al Covid, chiude il centro estivo a Mortise: tamponi per 80

Sono scattati i protocolli di sicurezza per gli operatori e per i piccoli che hanno frequentato il centro al Parco Le Farfalle gestito dall'associazione Pegato. Lunedì i risultati

Il parco Farfalle in una foto d'archivio del 2018

Scatta il protocollo sanitario per chi ha frequentato il centro estivo Parco delle Farfalle a Mortise (nella foto un'immagine di archivio del 2018) gestito dall'associazione Pegaso dopo che è stato riscontrato un caso di positività di una bambina

Tamponi e quarantena

Stando a quanto riportato dai quotidiani locali tra i nuovi casi di coronavirus registrati in regione c'è quello di una piccola risultata non negativa al test. Come da procedura il centro estivo è stato chiuso per sottoporre a controlli iscritti e operatori. Tamponi a tappeto insomma per piccoli e adulti. La mamma si è accorta della febbre della figlia salita in serata, il giorno seguente non l'ha mandata alle attività, dopo l'esito del test ha avvisato gli organizzatori che hanno fatto partire tutta la trafila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento