Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Luppia Alberi

Precipita dalla scala mentre pota gli alberi: 68enne spira in ospedale

Si tratta di un pensionato di 68 anni di Montagnana: l'uomo stava potando con una motosega degli alberi in prossimità della recinzione della sua casa di via Luppia Alberi quando per cause ancora in corso di accertamento ha perso l'equilibrio

Non ce l'ha fatta: A.F., 68enne pensionato di Montagnana è morto nel pomeriggio di venerdì 27 dicembre in ospedale a Padova, dove era stato elitrasportato d'urgenza all'ospedale di Padova dopo essere caduto da una scala nel cortile della sua abitazione.

I fatti

È successo nella mattinata di venerdì 27 dicembre: l'uomo stava potando con una motosega degli alberi in prossimità della recinzione della sua casa di via Luppia Alberi quando per cause ancora in corso di accertamento - si presume un malore - ha perso l'equilibrio da un'altezza di circa tre metri precipitando sull'asfalto e riportando gravi lesioni alla testa. Subito soccorso dal personale del Suem 118 (giunto sul posto insieme ai carabinieri di Montagnana) è stato elitrasportato all'ospedale di Padova, dove è spirato dopo essere stato ricoverato in prognosi riservata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dalla scala mentre pota gli alberi: 68enne spira in ospedale

PadovaOggi è in caricamento