Arpav, on line il bollettino sull’inquinamento da polveri sottili

Sul sito dell'Arpav, ogni lunedì, mercoledì e venerdì, un bollettino previsionale con le condizioni d'accumulo del Pm 10. L'inquinamento da polveri fini s'intensifica nella stagione fredda, soprattutto in assenza di pioggia e vento

Inquinamento da Pm 10

È attivo da oggi sul sito dell’Arpav, un servizio di previsione sulle polveri inquinanti denominato “Meteo Pm 10 Veneto”. Un bollettino previsionale, valido per la pianura dell'intero territorio veneto, che verrà aggiornato ogni lunedì, mercoledì e venerdì (eccetto i festivi), grazie ai dati sulle condizioni d’accumulo delle polveri sottili nella giornata e la tendenza nei giorni successivi. Oltre al Pm 10, l'ente affiliato alla Regione Veneto continua a tenere monitirato il livello dei fiumi Bacchiglione, Brenta, Gorzone e Tesina segnalando anche ondate di piena "morbida" in concidenza di rovesci e temporali.

PROFILATORI. Le previsioni saranno effettuate attraverso dei profilatori verticali di temperatura e vento, strumenti di misurazione capaci di rilevare la concentrazione delle polveri nei vari strati dell’aria.

CONDIZIONI ATMOSFERICHE. L’inquinamento da polveri fini si verifica soprattutto nella stagione fredda in assenza di pioggia e vento. Negli strati più bassi dell’atmosfera avviene un forte ristagno di particelle inquinanti presente nell’aria come gas di scarico di autovetture o fumi da camini e stufe. Agenti nocivi che emessi durante la serata in condizioni di scarsa dispersione, si annidano nell’atmosfera fino al mattino successivo.

Ecco il link: https://www.arpa.veneto.it/bollettini/htm/previsione_pm10.asp.

COMUNICATI AD HOC. In occasione di episodi d’inquinamento acuto, oltre al report statistico sul Pm 10 l’Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione ambientale produrrà comunicati stampa con il dettaglio della situazione.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento