menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smog, la pioggia non basta: Pm10 sempre sopra il limite nonostante le precipitazioni

I dati Arpav parlano chiaro: si va dai 63 µg/m3 rilevati dalla centralina della Mandria ai 56 µg/m3 di viale Internato Ignoto, passando per i 62 µg/m3 dell'Arcella e i 58 µg/m3 di via Carli

È stata accolta come una manna dal cielo, con la speranza che potesse lavare via tutto l'inquinamento. Purtroppo, però, la realtà è ben diversa: nonostante la pioggia scesa sabato 18 gennaio praticamente per tutto il giorno, la concentrazione di Pm10 a Padova rimane oltre il limite di 50 µg/m3.

I dati

I dati Arpav parlano chiaro: si va dai 63 µg/m3 rilevati dalla centralina della Mandria ai 56 µg/m3 di viale Internato Ignoto, passando per i 62 µg/m3 dell'Arcella e i 58 µg/m3 di via Carli. Per quanto riguarda la provincia di Padova male Granze con 59 µg/m3, la centralina del Parco Colli Euganei segna 50 µg/m3 mentre quelle di Este e Monselice sono sotto il limite rispettivamente con 46 µg/m3 e 38 µg/m3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento