rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Vendita abusiva mimose a Padova Maxi blitz della polizia municipale

Due gli ambulanti sanzionati con 5mila euro ciascuno. Un'altra ventina di improvvisati fioristi che si sono dileguati, lasciando a terra il "tesoretto" floreale. 640 i mazzi di mimose e bouquet floreali sequestrati

L'appello delle associazioni di categoria dei venditori di fiori a presidiare incroci e semafori della città contro i venditori abusivi di mimose in occasione della festa della donna non è rimasto inascoltato.

SEQUESTRI. Sono 640 i mazzi di mimose e bouquet floreali sequestrati dalla polizia municipale di Padova che, dall'alba di sabato 8 marzo, ha operato attraverso una decina di uomini in borghese e in divisa un attento screening degli incroci più "battuti" dai venditori abusivi di fiori che a San Valentino e in questa occasione soprattutto propongono la vendita di fiori agli automobilisti di passaggio.

MULTE. Due i venditori privi di qualsiasi titolo per effettuare questo tipo di attività, sanzionati con 5mila euro di multa ciascuno. Un'altra ventina di improvvisati fioristi, alla vista degli agenti in divisa, si sono dileguati, lasciando a terra il "tesoretto" floreale sequestrato dagli agenti della polizia municipale patavina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita abusiva mimose a Padova Maxi blitz della polizia municipale

PadovaOggi è in caricamento