Borgoricco, iniziativa ecologica promossa da giovanissimi

L'iniziativa è nata dalla buona volontà di una ragazza, della sua sorellina e del suo ragazzo, senza l’appoggio di nessuna associazione. Vi partecipano soprattutto giovanissimi, ragazzi delle medie

Hanno preso a cuore il territorio e l’ambiente, al punto di promuovere una serie di giornate di pulizia dei quartieri, sotto lo slogan di “City for you”, cui hanno aderito ogni volta decine di persone, soprattutto bambini e ragazzi, e di destare l’attenzione di Comune e Etra , che fornirà pinze, sacchi per la raccolta, giubbini catarifrangenti e guanti ai volontari.

Giovani

Non sono un’associazione strutturata, ma un gruppo di tre ragazzi, poco più che adolescenti, dai 14 ai 21 anni, che con il passaparola hanno organizzato già quattro pomeriggi di pulizia dei quartieri di Borgoricco, raccogliendo nelle piazze, nelle strade, nelle aree verdi e spingendosi anche sugli argini, lo ‘sporco’ che trovavano in terra. Dimostrando con i fatti che la coscienza ecologica può trovare il modo di diventare azione concreta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si replica

Il prossimo appuntamento di pulizia è sabato 12 ottobre, alle 15 davanti al Municipio. Si parte di lì per spingersi lungo le diverse aree del capoluogo, suddivisi in gruppi in base all’età e al numero di volontari che si presenteranno. Quindi, dopo un paio d’ore di lavoro, tutti insieme a mangiare un gelato. E non finirà qui. I ragazzi hanno in mente almeno una pulizia al mese, se la cittadinanza collaborerà, e interventi di sensibilizzazione a partire dai più giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

Torna su
PadovaOggi è in caricamento