menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Adriano Paroli

Adriano Paroli

Il nuovo commissario cittadino di Forza Italia Paroli: "Fedeli all'alleanza con la Lega Nord"

Adriano Paroli: "Bitonci lo conosco, è persona stimata e capace, e la sua giunta ha fatto un buon lavoro. Berlusconi? Estraneo a quanto è accaduto a Padova"

"Tenterò di ricucire con la Lega Nord", lo ha detto venerdì mattina il nuovo commissario cittadino di Forza Italia Adriano Paroli, ex sindaco di Brescia, a proposito delle tensioni scaturite tra i due partiti a seguito della caduta dell'amministrazione del sindaco leghista Massimo Bitonci a Padova, causata dalle dimissioni di 17 consiglieri comunali, tra cui due azzurri "ribelli".

"NOI FEDELI ALLA LEGA". A proposito dell'intenzione di "correre da soli" alle prossime elezioni in Veneto, annunciata, nei giorni successivi, dal leader del Carroccio, Matteo Salvini, e dal segretario nazionale della Lega Nord Liga Veneta, Gianantonio Da Re, Paroli ha afffermato: "La reazione della Lega Nord è più che comprensibile, è normale. Non dispero però di poter ricostruire l'alleanza. Il solco nel quale Forza Italia vuole lavorare è questo. Non pensiamo ad alleanze alternative. Siamo fedeli e leali a questa alleanza".

"BERLUSCONI ESTRANEO AI FATTI". "Bitonci lo conosco, è persona stimata e capace, e la sua giunta ha fatto un buon lavoro a Padova", ha aggiunto Paroli, confermando che Silvio Berlusconi è estraneo a quanto è accaduto a Padova. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento