menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Da Re, Bitonci e Ostellari

Da sinistra: Da Re, Bitonci e Ostellari

Bitonci annuncia: "Un esposto per verificare cos'è accaduto la notte della mia caduta"

L'ex sindaco di Padova: "Una congiura di palazzo non alla luce del sole, ma la prossima volta voteranno i padovani, non gli interessi politici"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Un esposto per verificare come sono state raccolte le firme per la caduta della nostra Amministrazione ". Lo ha annunciato ( VIDEO ), venerdì mattina, l'ex sindaco di Padova Massimo Bitonci, che ha definito una "vergognosa imboscata notturna" le dimissioni dei 17 consiglieri che hanno portato alla fine del suo governo cittadino: "Accerteremo come sono andate le cose, perché è giusto che si verifichi in maniera dettagliata quello che è successo quella sera e anche le motivazioni che hanno portato alla caduta di un'amministrazione comunale votata dai cittadini e mandata a casa da una congiura di palazzo ".

ESPOSTO CONTRO LA "CONGIURA DI PALAZZO". L'ex primo cittadino non ha dubbi che, alla prossima tornata elettorale, i cittadini torneranno a votarlo: "La gente mi ferma per strada e mi chiede di ricandidarmi. Queste cose fanno male alla politica, fanno male all'amministrazione e fanno male alla comunità - continua Bitonci - perché noi stavamo amministrando una città, non stavamo facendo politica nazionale, quindi il dispetto è stato fatto ai cittadini padovani. Al di là di qualche scelta che può anche essere discutibile da maggioranze e minoranze all'interno del consiglio comunale, quello che è stato fatto è stato togliere la possibilità alla nostra amministrazione di completare il programma elettorale, e penso che sia una cosa vergognosa".

NUOVO OSPEDALE.  "Per fortuna - afferma ancora l'ex sindaco di Padova - negli ultimi tre mesi abbiamo portato in giunta progetti definitivi e progetti esecutivi completamente finanziati. Ci sono 25 milioni di euro di investimenti e spero che il commissario Michele Penta non voglia seguire sirene politiche. Ne abbiamo vista una già in questi giorni riguardo l'ospedale: noi diamo credito al commissario finché non avrà, come dice lui, i poteri di carattere ordinario e straordinario, anche se da una nostra verifica di carattere anche giuridico abbiamo constato che in questa situazione il commissario ha comunque questi poteri, e non lo dico io ma lo dice la norma, però diamo credito al commissario e al suo lavoro per altre 3-4 settimane".

NUOVO OSPEDALE, BITONCI: "POTEVAMO FIRMARE OGGI"

"SORANZO DOVREBBE DIMETTERSI". In merito a quanto accaduto giovedì sera durante il consiglio provinciale, quando l'uscita dall'aula dei consiglieri di opposizione ha fatto saltare il numero legale e, di conseguenza, l'approvazione dell'accordo sul nuovo ospedale di Padova e la delega al presidente della Provincia, Enoch Soranzo, alla sottoscrizione del documento: "Soranzo dovrebbe dimettersi - afferma Bitonci - perché è chiaro che la sua maggioranza non ha i numeri. Ieri (giovedì, ndr) abbiamo visto il tentativo di spostare a dopo le elezioni la firma dell'accordo di programma attraverso degli emendamenti che volevano sia spostare la zona da Padova est all'aeroporto Allegri sia aumentare il periodo e portarlo a dopo giugno. Oggi potevamo essere in Regione Veneto a firmare l'accordo di programma se non ci fosse stato il blitz dei giorni scorsi, insieme al rettore dell'Università, Rosario Rizzuto, all'Azienda ospedaliera di Padova, allo Iov e al presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, anche con il parere negativo del consiglio provinciale".

MANIFESTAZIONE. Presente alla conferenza stampa, anche il segretario nazionale della Liga Veneta, Gianantonio Da Re: "La candidatura di Bitonci a Padova è ovvia", ha detto (VIDEO). Poi, Bitonci e il segretario provinciale del Carroccio Andrea Ostellari hanno presentato la manifestazione (VIDEO) che si svolgerà mercoledì 30 novembre in piazza delle Erbe: "Sarà la manifestazione dei padovani che incontro tutti i giorni per strada e che mi chiedono di tener duro di andare avanti", ha detto l'ex sindaco; "Ci saranno un piazza riempita di persone, un palco, e anche il segretario nazionale Matteo Salvini - ha illustrato Ostellari - oltre ai politici, parleranno anche i cittadini, questà sarà la novità. Infine, si parlerà anche del no al referendum".

"UN ESPOSTO PER CHIARIRE LA MIA CADUTA", VIDEO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NUOVO OSPEDALE, "DIAMO CREDITO A PENTA, SORANZO SI DIMETTA", VIDEO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DA RE: "LA CANDIDATURA DI BITONCI È OVVIA". VIDEO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA MANIFESTAZIONE "DEI PADOVANI" IN PIAZZA DELLE ERBE, VIDEO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento