Campagna elettorale e sicurezza...quanto di strumentale!?

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Comprendo sia semplice, quasi elementare, sventolare lo spauracchio della delinquenza dilagante, anche se i dati forniti durante la conferenza stampa del Questore non confermano certe paure, per raccattare qualche voto, per generare altri timori. Non dobbiamo permettere che ciò accada, che si generi paura per non parlare dello sviluppo della città, per riportare l'educazione dei nostri figli al centro di un sistema di istruzione pubblico che funziona e che non patisce tagli, per creare una rete di solidarietà che rassicuri chi soffre, chi è solo, gli anziani.

Queste non sono solo elezioni amministrative, rappresentano un momento di riflessione su quanto è accaduto negli ultimi anni...per non dimenticare! Per non dimenticare che molti di coloro che si candidano con Forza Italia, Lega e soci a Sindaco della nostra città hanno governato con il centro destra dal 2002 al 2012 quasi ininterrottamente, che candidati come Bitonci sono stati fedelissimi degli allora vincenti Bossi (padre e trota) Berlusconi, La Russa ed altri, come Saia, che vorrebbero gestire la cosa pubblica, nonostante abbiano dimostrato di avere difficoltà a gestire quelli domestici!

Ricordiamo che questi signori sono da dimenticare:

1. per aver stravolto i modelli culturali delle ultime generazioni, attraverso programmi che esaltano l'arroganza, il non rispetto degli altri, la voglia di successo a qualsiasi costo anche attraverso la mercificazione del corpo;
2. per aver generato, l'ex capo del Governo, il disprezzo del nostro paese nel mondo a causa dei suoi comportamenti da politico e da uomo indagato per reati contro minori e per corruzione di magistrati;
3. per aver portato, sempre chi ci ha governato, il debito nazionale dal 2007 al 2011 dal 103,5%
(eredità del governo Prodi) all'attuale 132%;
4. per aver creato le condizioni in base alle quali nei prossimi decenni saremo costretti a continui sacrifici solo per tornare alle condizioni di vita del 2007;
5. per tutti i giovani di talento che nei prossimi anni saranno costretti a cercare fortuna all'estero;
6. per tutti i giovani che difficilmente potranno vivere meglio dei loro genitori;
7. per tutto ciò che dovrebbe essere fatto e che non potrà essere fatto per mancanza di fondi!!

I più letti
Torna su
PadovaOggi è in caricamento