Voto Regionali, l'on. Zan: «Il partito ha tenuto sia in città che in Veneto. Bene a livello nazionale»

Nonostante il risultato schiacciante di Zaia nel Pd non manca la fiducia. Il segretario provinciale Ivis: «Il PD è la vera forza alternativa alla Lega ed è imprescindibile per ogni percorso futuro del centrosinistra»

«Ringraziamo Arturo Lorenzoni, tutti i nostri candidati e i nostri militanti per lo sforzo compiuto in questa inedita e strana campagna elettorale. Abbiamo schierato una lista competitiva che ha saputo parlare a tanti mondi e ha rappresentato al meglio i principi che animano il nostro partito». Si esprimono così Vittorio Ivis e Davide Tamarin, rispettivamente segretario provinciale e comunale del Pd, dello stesso avviso anche Alessandro Zan. Nonostante la schiacciante vittoria di Luca Zaia nella sede di via Beato Pellegrino non c'è un'aria sommessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il Partito democratico a Padova e provincia c’è ed è vivo. Ciò è dimostrato dal confronto in corso nel territorio della provincia fra la nostra lista e quella della Lega di Salvini, che in città sembra invece quasi da noi doppiata. Il PD è la vera forza alternativa alla Lega ed è imprescindibile per ogni percorso futuro del centrosinistra. Abbiamo tenuto una campagna di resistenza, difficilissima e limitata fortemente dall’emergenza sanitaria. La sovraesposizione mediatica, con l’occupazione dei media, di Zaia durante l’emergenza Covid ha incrementato nettamente il suo consenso personale. Zaia è stato latitante nei confronti delle necessità dei cittadini veneti per anni ed è da questo dato che noi ripartiremo, facendo perno sul nostro radicamento territoriale che i dati dimostrano essere ancora sensibile. Ripartiamo da qui con un’opposizione che finalmente non lascerà scampo alle lacune e alle fake news di Zaia. Così creeremo una valida alternativa nei prossimi anni che smaschererà la sua inconsistenza nell’amministrare la nostra regione. Un’alternativa che ripartirà da Padova che, ancora una volta, si è dimostrata il territorio di riferimento per il centrosinistra in Veneto. Fermo restando che Zaia e Salvini sono due componenti diverse e ormai conflittuali, prendiamo atto del successo personale di Zaia sul quale è evidentemente necessaria una riflessione seria per comprendere come metterci in ascolto dei cittadini e ripartire per batterlo».  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «Entro lunedì una nuova ordinanza con restrizioni leggere anti-assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento