rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Promozione, girone D: Unione Cadoneghe e Rosà vince la paura

Sesta giornata del campionato Promozione girone D tra Unione Cadoneghe e Calcio Rosà con un pareggio senza gol e poche emozioni. Nel finale di match scontro molto violento tra Bertoncello del Cadoneghe e Bizzotto del Rosà

Nella sesta giornata del campionato di Promozione Girone D, pareggio senza reti tra Unione Cadoneghe e Calcio Rosà. Un punto che sposta poco gli equilibri di classifica delle due contendenti, ma che infonde fiducia per il futuro del campionato.  

La Cronaca

Gara bloccatissima al Martin Luther King di Mejaniga. Primo tempo di lotta in mezzo al campo, con tanto tatticismo in mezzo al campo e fasce bloccate. Unica occasione di firma Rosà con Lazzarotto, che di testa colpisce un bel cross di Bizzotto. Pallone di poco alto sopra la traversa. Nella ripresa altra musica. Subito Rossignoli in mezzo dalla sinistra per Conte. Il suo colpo di testa è fuori di poco. Al 50' punizione dal limite di Berno, ma il tiro è debolee Trentin blocca plasticamente per i fotografi. Passano 60 secondi e sul capovolgimento di fronte Baldan smanaccia su un colpo di testa di Gheno in proiezione offensiva da calcio d'angolo. Al 55' Conte per Rossignoli, smarcato sul centro sinistra dell'area di rigore, ma il suo tiro si perde sul fondo. Altri due minuti ed ancora il Cadoneghe in pressione. Parpaiola in verticale per Conte, il suo tiro di controbalzo schizza alle stelle. Cambi da ambo le parti e ritmo del match si abbassa. All'82' squillo del Rosà, con Battaglia che fa gridare al gol con un bel tiro al volo sulla sponda di Lazzarotto. Al 93' minuti di paura per uno scontro di inaudita violenza tra Bertoncello e Bizzotto. Entrambi i giocatori sono stati trasportati in ambulanza al Pronto Soccorso dell'Ospedale Civile di Padova per precauzione. Dopo dieci minuti di gioco fermo, il match riprende per 30 secondi con i giocatori in campo visibilmente scossi e intenti a un giro palla per far passare il tempo. Simonetto, con grande intelligenza e sensibilità fischia la fine dell'incontro. Prossimo appuntamento per l'Unione Cadoneghe in trasferta contro il Campigo domenica 7 novembre 2021.  

Unione Cadoneghe: Baldan, Bertoncello, Sarti (78' Lapaglia), Berno, Masiero Mattia (46' Volpin), Caco, Rossignoli, Compagnin (63' Giacomini), Conte (82' Pillirone), Parpaiola, Gradella (72' Lorenzetti). A disposizione: Vanzato, Giacomini, Lapaglia, Lissandron, Lorenzetti, Pillirone, Volpin, Zampieri, Negrin, Gomiero. All.: A.Ferulli

Calcio Rosà: Trentin, Zarpellon (67' Smiderle), Bizzotto, Gheno, De Rossi, Dissegna M., Moretto (88' Battocchio), Gonella (63' Menon), Lazzarotto, Battaglia, Rodighiero (60' Dissegna E.). A disposizione: Basso, Smiderle, Loro, Menon, Guarise, Dissegna E. Battocchio, Pasinato, Maino. All.: P.Zanon

Arbitro: Ivan Simonetto di San donà di Piave 

Assistenti: Mihai Irimca (Rovigo) e Alessandro Scognamiglio (Padova)

Espulsi: 94' Gheno

Ammoniti: Rossignoli, Parpaiola, Lazzarotto, Maino

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, girone D: Unione Cadoneghe e Rosà vince la paura

PadovaOggi è in caricamento