Lunedì, 20 Settembre 2021
Calcio

Promozione, Trofeo Veneto: il Monselice saluta la competizione

Nell'anticipo del girone 13, il Monselice cade contro l'Azzurra Due Carrare al termine di un match a senso unico in cui è mancato solo il gol per gli uomini di Simonato

L'atmosfera del match tra Azzurra Due Carrare e Monselice (fonte immagine sito ufficiale monselice1926)

È la dura legge del gol, cantavano gli 883 ed è un concetto che si può traslare per l'uscita di scena dalla Coppa Veneto del Monselice. I padroni di casa dominano, gli ospiti segnano e alla 1-0 per l’Azzurra Due Carrare e ciao ciao ad uno degli obiettivi della stagione per i ragazzi di Simonato. 

La cronaca
Dopo un sostanziale equilibrio nei primi minuti, ecco il Monselice pericoloso al 16' e al 19' con Cavaliere e Djordjevic. In entrambi i casi la palla si perde sul fondo. La pressione degli uomini di Simonato è costante, ma come spesso accade nel calcio a passare è l'Azzurra Due Carrare. Azione fulminea in stile kloppiano: rimessa, fuga sulla fascia destra con annesso cross e colpo di testa di Zanni. Siamo al 32' e gli ospiti passano avanti. La reazione non si fa attendere, sempre con Djordjevic, ma la sua incornata sussurra parole al miele alla traversa. Nella ripresa il Monselice ci mette ancora più intensità, ma Gasparetto e Carani non trovano la stoccata vincente per riquilibrare il match. Vince l'Azzurra Due Carrare, recrimina il Monselice e domenica prossima è già tempo di campionato.

Il tabellino del match:


MONSELICE: Nicola Simonato, Rizzato (61' Deinite), Varroto, Vedovato (73' Notolini), Voltolina, Dalla Via, Morello (61' Gradella), Menesello (78' Carani), Djordjevic, Gasparetto, Cavaliere (78' Lemeti). A disp. Bellamio, Loverro, Salvadori, Zanin. All. Luca Simonato.
AZZURRA DUE CARRARE: Rosellini, Zonzin, Fantin, Grigio, Condino, Andreon, Regazzo, Contarin (69’ Aggio), Vesentini (91' Destro), Zanni, Bortolami (69' Pavan). A disp. Papagno, Giudice, Sparisi, Canton, Scolaro, Sturaro. All. Valeriano Fiorin.
ARBITRO: Benetazzo di Padova.
RETE: 32’ Zanni.
NOTE: Spettatori 400 circa.

Ammoniti Vedovato, Deinite, Zanni, Regazzo, Pavan e Vesentini.

Recuperi: 1’ e 4’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Trofeo Veneto: il Monselice saluta la competizione

PadovaOggi è in caricamento