menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tony Gallo colora il Palasport dell'Arcella per la festa dei cinquant'anni del Telefono Amico

L'opera è stata idealmente consegnata nelle mani dell'assessore allo Sport del Comune di Padova, Diego Bonavina, e della Presidente di Telefono Amico Padova, Cristina Rigon

Per festeggiare i cinquant'anni di telefono amico a Padova nel fine settimana ci sono stati una serie di eventi e di appuntamenti. Un modo per festeggiare questa preziosa esperienza è stato quello di chiamare uno dei più apprezzati street artist della città e dargli il compito di far arrivare il messaggio positivo che ogni giorno gli operatori del Telefono Azzurro dispensano a chi ne ha bisogno. Si è scelto così di usare la street art e l'arte dei graffiti. 

Telefono Amico e Tony Gallo

Così sabato 25 Maggio, dalle 16.00 alle 21.00 è stato il momento pubblico più atteso, quando con una live performance dell’artista padovano Tony Gallo, è stato svelato un murales presso il Palasport dell’Arcella, dedicato proprio a Telefono Amico. L'opera è stata idealmente consegnata nelle mani dell'assessore allo Sport del Comune di Padova Diego Bonavina e della Presidente di Telefono Amico Padova Cristina Rigon quando da poco erano passate le 18.30.

Tony Gallo e il sociale

Non è la prima volta che Tony Gallo mette a disposizione la sua arte per il sociale. Anzi una delle caratteristiche di questo artista è proprio mettersi a disposizione nella convinzione che veicolare messaggi positvi e allo stesso tempo rendere più piacevole e bello ciò che in precedenza è invece grigio. 

tony gallo telefono amico arcella-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento