rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Eccezionale scoperta a Padova: malattia rara si cura con l'antiasma

Sensazionale scoperta del Dottor Gianni Sorarù dell'Università di Padova: una patologia rara e allo stesso tempo invalidante, l'atrofia muscolare spino-bulbare, può essere curata grazie ad un comune farmaco antiasma. Al via la sperimentazione

Sensazionale scoperta del Dottor Gianni Sorarù dell’Università degli studi di Padova: la malattia di Kennedy si può curare attraverso il clenbuterolo, un comune antiasma.

SLA: COME COMUNICARE CON LA "FORZA DEL PENSIERO"

LA MALATTIA. La malattia di Kennedy, definita anche atrofia muscolare spino-bulbare, è una patologia trasmessa geneticamente ai soli individui di sesso maschile, dai 30 ai 60 anni, e causa una lenta e progressiva debolezza e atrofia che porta difficoltà soprattutto nella deambulazione ma anche nel deglutire, nell’articolare le parole e nella respirazione.

STAMINALI PER CURARE L'ENTEROCOLITE

LA SCOPERTA. La scoperta, pubblicata sulla rivista internazionale Neurology, è arrivata a seguito di una sperimentazione effettuata su alcuni pazienti che hanno dimostrato diversi miglioramenti e un rafforzamento muscolare in seguito all’utilizzo del farmaco.

PARTECIPARE ALLA SPERIMENTAZIONE. Questa scoperta è il punto di partenza dal quale partirà ora una seconda fase di sperimentazione. Per i pazienti interessati, il dottore mette a disposizione i suoi contatti: gianni.soraru@unipd.it ; giorgia.querin@gmail.com; oppure 049 8211943 da telefonare in orario mattutino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccezionale scoperta a Padova: malattia rara si cura con l'antiasma

PadovaOggi è in caricamento