rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Eccellenza, girone B: che beffa per l'Abano, il Calvi Noale pareggia al 96'

Gli uomini di Bisioli a tempo scaduto mancano il sorpasso all'Albignasego nella 23°giornata di campionato. Coin rimanda all'inferno i neroverdì, mister Bisioli: "Con i tre punti, i playout sarebbero stati ormai garantiti"

Un thriller incredibile la gara tra Abano e Calvi Noale, dall'epilogo beffardo per i ragazzi di mister Bisioli, raggiunti all'ultimo secondo dal tenace e corretto Calvi Noale. Un pareggio indigesto per l'Abano, che con una vittoria avrebbe potuto superare in un colpo solo Albignasego e Robeganese. Ora restano 180' delicatissimi minuti da qui alla fine, con uno scontro diretto casalingo all'ultima giornata contro l'Albignasego. Una lotta salevezza complessa e faticosa, mai come quest'anno in bilico sino all'ultimo secondo dell'ultma partita. 

LA CRONACA

L'Abano è concreto, il Calvi Noale un po' sciupone. Nel primo tempo arriva la rete meritata dei padroni di casa con il solito ed ineffabile Anderson Piva, capace di trasformare in oro l'assist di Proto. Nella ripresa i neroverdi gestiscono la reazione veneziana e sembrano controllare al meglio la gara, sino al 96'. Coin fugge via in solitaria, si fa venti metri in solitaria e dal limite trova la botta che manda all'inferno mister Bisioli e i suoi. Così il tecnico dell'Abano nel post partita: "Purtroppo ci siamo rovinati con le nostre stesse maniAbbiamo preso gol al 96’ e questo ci ha privato di un successo fondamentale, che ci avrebbe senz’altro dato delle certezze in più. Con i tre punti i playout sarebbero stati ormai garantiti: invece abbiamo ancora l’acqua alla gola e ci sarà da soffrire le pene dell’inferno fino all’ultimo secondo di campionato. Una squadra in lotta per la salvezza deve dimostrare anima, cuore e attaccamento a ciò che ci sta facendo: dobbiamo ripartire da qui per andarci a giocare tutto negli ultimi 180 minuti".

Ecco il tabellino della gara di Abano: 

ABANO: Pirana, Cunico, Henrique Volpe, Sekulic, Potsi, Zatta, Capuzzo (43’ s.t. Pinto), Bozza (47’ s.t. Favaro), Anderson Piva (37’ s.t. Toffoli), Thiam (33’ s.t. Furlan), Proto (24’ s.t. Radoni). A disp. Havryshkiv, Leonardis, Machairas, Gazzola. All. Vinicio Bisioli

CALVI NOALE: Carraro, Dell’Andrea, Pizzinato (22’ s.t. Losso), Zane (43’ s.t. Morello), Bellia, Leonarduzzi, Stalla, Scanferlato (14’ s.t. Bagarotto), Peron (33’ s.t. Mogno), Coin, Chia (14’ s.t. De Vido). A disp. Fornea, Bertoluzzi, Vianello, Coppola. All. Nico Pulzetti

ARBITRO: Zaccheria di Legnago

RETI: 42’ p.t. Anderson Piva, 51’ s.t. Coin

Ammoniti: Sekulic, Proto

Angoli: 4-8

Recuperi: 1’; 6’

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone B: che beffa per l'Abano, il Calvi Noale pareggia al 96'

PadovaOggi è in caricamento