Attualità

Nightbus, l'assessore Ragona tranquillizza: «Altro che aumenti, rilanciamo il servizio»

Aggiunge l'assessore alla mobilità: «Il Nightbus è un servizio cui teniamo particolarmente, che ha ispirato anche altre città, e stiamo lavorando da tempo per il suo rilancio, in collaborazione con Busitalia Veneto»

«La stampa riporta la notizia di un aumento del biglietto per gli utenti del Nightbus, ora Quibus: non solo non ci sarà alcun aumento, ma stiamo lavorando per delle importanti novità che presenteremo presto, una volta definite»: Andrea Ragona, assessore alla mobilità del Comune di Padova, replica a Generazione Padova, che aveva parlato di un ritocco verso l'alto dei prezzi delle corse degli autobus notturni a chiamata. 

Nessun aumento

Aggiunge Ragona: «Quanto uscito prende spunto da un atto dell’ente di governo che alza la tariffa da 1,7 a 2,2 euro ma si tratta di un atto meramente tecnico, che si inserisce all’interno di un percorso più ampio di rilancio del servizio. Infatti il Comune di Padova non ha comunicato in alcun modo questo adeguamento, che essendo appunto un mero atto tecnico non avrà conseguenze sulle tasche di chi usa il servizio. Sono personalmente dispiaciuto da questa fuga di notizie, perché è fuorviante innanzitutto per l’utenza. Il Nightbus è un servizio cui teniamo particolarmente, che ha ispirato anche altre città, e stiamo lavorando da tempo per il suo rilancio, in collaborazione con Busitalia Veneto. Altro che aumenti, sono in arrivo belle notizie».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nightbus, l'assessore Ragona tranquillizza: «Altro che aumenti, rilanciamo il servizio»
PadovaOggi è in caricamento